Steel Town

50,00

2021
23,5 x 30 cm
104 pagine
Cartonato
Lingua inglese

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

Nel 1977, Stephen Shore ha viaggiato attraverso lo stato di New York, la Pennsylvania e l’Ohio orientale – un’area in pieno declino industriale che sarebbe stata conosciuta come Rust Belt. Shore incontrò gli operai siderurgici rimasti senza lavoro a causa della chiusura degli impianti e fotografò il loro mondo improvvisamente fragile: fabbriche deserte, bar solitari, strade principali in declino e case amorevolmente decorate. In queste immagini, si vede un’America prospera che vacilla sull’orlo di un disastroso declino. Speranza e disperazione si nascondono inquiete dietro le superfici delle facciate dei negozi, degli interni domestici e delle espressioni sconvolte di coloro che si confrontano con il banco ottico 4×5″ di Shore. Originariamente commissionata come reportage fotografico esteso per la rivista Fortune, sulla scia di Walker Evans, la poliedrica indagine di Shore ha acquisito una rilevanza politica solo negli anni successivi. I soggetti di Shore – tra cui operai, leader sindacali e familiari – avevano votato per Jimmy Carter l’anno precedente alla sua visita; ora li ha trovati disillusi dal nuovo presidente, destinati a lasciare il partito democratico e a diventare i “democratici di Reagan”. Attraverso le immagini sempre coinvolgenti di uno dei maestri riconosciuti a livello mondiale, Steel Town offre un ritratto coinvolgente di un’epoca e di un luogo il cui significato per noi è sempre più importante.

 

Spedizioni

Spediamo in tutto il mondo con corriere DHL. In Italia consegna in 2 giorni lavorativi per gli ordini entro le ore 12.

Ti potrebbe interessare…

Steel Town

50,00

Solo 1 pezzi disponibili