le metamorfosi | il peso del corpo

16,00

Edizione Limitata 2019
Stampato in soft touch con serigrafia lucida trasparente
Serigrafato a mano
14 x 14 cm
11 canzoni
45′ 00”

Disponibile (ordinabile)

Descrizione

Sesto album per il peso del corpo le metamorfosi segna un’ulteriore svolta all’interno della produzione del cantautore | la nuova formazione che lo accompagna sveste i panni acustici e scrive undici canzoni graffianti e rabbiose | la lirica si spoglia, i versi diventano asciutti e le parole corrono sul filo, in continuo equilibrio tra negazione e significato.

Il singolo che anticipa il disco dà il nome all’intero album e rappresenta al meglio il progetto, grazie a una scrittura icastica e sincopata che non dà scampo a immagini e parole | la scrittura approda a un linguaggio scarno e minimale, con echi di un immaginario visivo americano che tende a Richard Yates, Raymond Carver, Sherwood Anderson e John Fante.

Mentre i lavori precedenti accostano liriche intime e familiari alla ricerca linguistica di poeti come Fabio Pusterla e Michele Mari, le metamorfosi si spinge oltre la frontiera, abbracciando la cultura giapponese (kitsunetsuki), gli haiku (canto orfico) e la tradizione zen (le metamorfosi) | oltre alla già citata America degli States e della solitudine (passato remoto ed eccomi), si ascoltano assonanze manouche tipicamente francesi e spensierate (lamerica), echi di psichedelia sospesi tra Syd Barrett e William Blake (medusa), caldi abbracci rassicuranti con atmosfere alla Penguin Cafe Orchestra (canto orfico e la costruzione di un guscio).

Il tema della trasformazione passa così sottotraccia, da canzone a canzone, creando un leitmotiv che inizia con una voce che afferma rabbiosa: sono solamente un uomo e culmina con un canto all’universo, che è curvo e si può bucare come un guscio per guardare fuori | all’interno delle undici canzoni, la creatura che canta vestirà di volta in volta la pelle degli alberi, di volpi, colombe e fiori | si allungherà in radici e rami, si scaverà una tana all’interno di un corpo, ne uscirà come da un guscio e assisterà con meraviglia alla metamorfosi di tutte le cose.

 

L’album è stato pubblicato in edizione limitata con undici cover differenti stampate in soft touch con serigrafia a lucido eseguita a mano.

Le copertine sono illustrate da undici illustratori tra i più originali e importanti del panorama italiano come Guido Scarabottolo, Giorgia Brugnoli, Federica Crispo, Valeria Sanatmaria, Martina Sobacchi,  Margherita Perugini, Cinzia Franceschini e molti altri.

Scrivi a libreria@mutty.it per comunicarci quale illustrazione desideri come cover

Spedizioni

Spediamo in tutto il mondo con corriere DHL. In Italia consegna in 2 giorni lavorativi per gli ordini entro le ore 12.

le metamorfosi | il peso del corpo

16,00

Disponibile (ordinabile)