Border Soundscapes

45,00

2019
pagine 72
33×33 cm
italiano – inglese

Solo 1 pezzi disponibili

Descrizione

“Fotografia e disegno, architettura e suono, diagramma e mondo: tutte queste differenze servono a tenere le immagini sospese sulla soglia dell’incertezza tra vero e falso. Crediamo in ciò che vediamo e, allo stesso tempo, non lo facciamo. Ipnotizzati dalla bidimensionalità delle immagini fotografiche, gelate e dominate come sono dalla ripetizione di formule, crediamo nell’irrealtà delle proporzioni; arriviamo a confidare nella scala innaturale di questi spicchi di mondo in mostra. Vediamo il disegno, percepiamo la natura profondamente opaca delle forme, sappiamo che la mano invisibile dei media digitali ha toccato la superficie delle immagini, cancellando ogni traccia di trasparenza, ogni rifilatura di profondità. La realtà del visibile è che non ci sono più ombre in questi paesaggi di confine architettonico, questi territori ai margini del conosciuto, familiare e irriconoscibile, queste Zone cancellate dalle mappe, prigioni del nostro tempo, tutte somiglianti alle proprie differenze.

La griglia assume la forma di una partitura composta da formule matematiche e l’architettura si scioglie nel tempo alla musica elettronica. Ci troviamo immersi in un continuum digitale in cui la materia è stilizzata e omogeneizzata dal flusso dei dati. L’astrazione, nella fotografia di Musi, deve essere intesa sulla base della sua dimensione quantitativa, una dimensione che è geometrica, digitale, informatica ed elettronica. L’idea va oltre una banale formalizzazione estetica delle strutture. Musi non cerca la bellezza qualitativa, aspira al sublime quantitativo, un sublime che opprime e delude ogni forma di conoscenza.

Nella serie ‘Border Soundscapes’, ambienti architettonici, codici sonori e matrici visive evocano la sensazione di un “sublime matematico”, un sentimento generato in egual misura dal piacere mistico della formula ripetuta nell’immagine e dall’inadeguatezza del nostro sguardo di fronte alla possibilità di penetrare e abitare la differenza e la ripetizione delle galassie periurbane che Musi consegna agli occhi di chi ascolta i suoi paesaggi sonori “.

Marie Rebecchi

Spedizioni

Spediamo in tutto il mondo con corriere DHL. In Italia consegna in 2 giorni lavorativi per gli ordini entro le ore 12.

Border Soundscapes

45,00

Solo 1 pezzi disponibili