Un vento intrappolato in un retino da farfalle di Oscar Sabini

Un vento intrappolato in un retino da farfalle di Oscar Sabini

1113 1113 people viewed this event.

Mutty apre la sua stagione espositiva estiva nella sede di Castagneto Carducci con una nuova mostra di Oscar Sabini, illustratore veneziano, che per l’occasione ha realizzato una serie di nuove opere su carta.
Utilizzando la tecnica che più gli sta a cuore, Sabini ha creato nuovi collage a partire da immagini fotografiche raccolte e catalogate nel tempo tratte da riviste, giornali e materiale cartaceo selezionato.

Nascono così, a partire da rappresentazioni della realtà, queste venti immagini sognanti, immaginarie e poetiche: figure di bambini che abitano bottiglie, scatole di cartone e nascosti dietro ad una tenda; orecchie in ascolto su fili d’erba; soffici lenzuola cotonate che fuoriescono dal tetto di una casa.
Per l’artista il collage è una tecnica che funziona quasi esclusivamente attraverso la casualità e vi ritrova molte analogie con alcune fasi di lavoro artigianali in cui è prevista la cura e la lavorazione dei materiali.

«La sorpresa di veder crescere un’immagine dal caso, semplicemente accostando frammenti di immagini che non hanno una relazione tra loro, resta per me, ogni volta, la cosa più entusiasmante ed emozionante.»[1]
Le suggestioni arrivano dai sogni e dalle lettura di libri – il titolo stesso della mostra è una frase contenuta in “L’immortalità” di Milan Kundera; ma anche «da fotogrammi di vita reale e dal cinema. Anche la danza contemporanea offre sempre ottimi spunti; i movimenti del corpo in un contesto come quello teatrale mi aiutano a isolare le parti che vedo e a utilizzarle come punto da cui partire per nuovi progetti e idee.»[2]

L’infanzia è sicuramente l’età privilegiata da Sabini, da cui trae personaggi, ricordi e attimi di vita irripetibili.

[1] Tratto dall’intervista pubblicata nel numero 49 della rivista Dada dedicata al Collage.

[2] Idem.

Oscar Sabini (1972, vive e lavora a Venezia).
Specializzato nella tecnica del collage fotografico e a strappo, lavora principalmente nel settore dell’editoria per ragazzi e in progetti nell’ambito dell’arte e della moda. Utilizza la tecnica del collage come metodo formativo nei suoi numerosi laboratori rivolti a professionisti del settore delle arti, di quello socio educativo e psico terapeutico.
Collabora con alcune tra le principali realtà formative presenti in Italia che pongono una particolare attenzione all’espressività infantile e all’illustrazione.
I suoi lavori sono stati esposti alle Biennali dell’illustrazione di Lisbona e Bratislava e alla Children’s Book Fair di Bologna.
Ha pubblicato, tra gli altri, con Thames & Hudson, Princeton Architectural Press, Acte Sud Junior, Gallucci, Logos e Erickson.

Opere in mostra
Collage
misure variabili
copia unica
incorniciati con vetro antico
firmati
2022

Disponibili per la vendita.
Per info scrivi a info@mutty.it

Per approfondire, leggi le interviste all’artista di Design Playground e di On Printed Paper.

 

Data e ora

02/08/2022 @ 18:30 to
14/08/2022 @ 23:00
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento