L’Architettura degli Alberi con l’Archivio Leonardi

L’Architettura degli Alberi con l’Archivio Leonardi

268 268 people viewed this event.

Presentazione del volume
L’architettura degli alberi
di Cesare Leonardi e Franca Stagi

con l’Archivio Cesare Leonardi

Siamo contenti di ospitare la presentazione di un importante volume insieme a Giulio Orsini e Andrea Cavani, responsabili dell’Archivio Cesare Leonardi e autori dell’introduzione al nuovo volume uscito per Lazy Dog Press nel 2018.

L’Archivio Architetto Cesare Leonardi nasce nel 2010, con l’obiettivo di tutelare e divulgare il lavoro di Cesare Leonardi. Dal 2015 è in corso il progetto di riordino e catalogazione dei materiali. L’Archivio di Franca Stagi è stato donato dalla famiglia alla Biblioteca Civica d’arte ‘Luigi Poletti’ di Modena, istituto presso il quale è stato riordinato ed inventariato nel 2011.

«Dunque bisogna conoscere gli alberi per progettare i parchi; conoscerli uno a uno, e anche sapere che il disegno di un parco è il disegno di un “divenire”, la proposta di un meccanismo di trasformazione, di crescita, di vita e di morte».

I disegni del volume L’Architettura degli Alberi di Cesare Leonardi e Franca Stagi rappresentano un insuperato strumento per la progettazione del verde.
Frutto di uno studio durato oltre vent’anni, il libro contiene la trattazione di 212 specie arboricole, disegnate in scala 1:100, con e senza fogliame, corredate dai diagrammi delle proiezioni delle ombre durante le ore della giornata e nel corso delle stagioni, dalla tabelle di variazione cromatica stagionale delle chiome e da 393 schede descrittive di ogni famiglia (53), genere (128) e specie (212), con 185 disegni particolari di foglie, fiori e frutti.
Un testo fondamentale – oggi di nuovo disponibile in questa rinnovata edizione con una veste grafica più attuale, opportunamente rivista, corretta e aggiornata – rivolto a professionisti, architetti, paesaggisti e designer, e a chiunque subisca l’irresistibile fascino del meraviglioso mondo degli alberi.

Cesare Leonardi ha interpretato in maniera unica e singolare il ruolo di architetto nella cultura contemporanea. L’impegno nei differenti campi non è solo il risultato di una capacità e di un talento fuori dal comune, ma anche l’espressione multiforme di un’unica instancabile ricerca progettuale e di una pratica in continua evoluzione, mai intesa come definitiva e mai pienamente appagata.
In questo senso la sua attività è un esempio raro di dedizione al mestiere: Leonardi ha sempre lavorato in maniera infaticabile nel suo studio, privilegiando il lavoro sul progetto piuttosto che la diffusione e la pubblicazione dello stesso. Tutta l’opera, per lo più inedita, è contenuta nel suo archivio: i disegni di architettura, i modelli, i prototipi di design, le sculture, i dipinti, le fotografie, la vasta biblioteca personale.
Si tratta di un patrimonio archivistico e culturale che necessita di essere tutelato, e possibilmente divulgato attraverso azioni concrete.

Cesare Leonardi – Franca Stagi
Cesare Leonardi (Modena, 1935) si laurea alla Facoltà di Architettura di Firenze nel 1970. Franca Stagi (1937-2008) si laurea al Politecnico di Milano nel 1962. Insieme conducono uno studio professionale a Modena dal 1963 al 1983, che si afferma nella realizzazione di oggetti di design in vetroresina come le poltrone Nastro e Dondolo, pubblicati su riviste e libri di design e parte delle collezioni permanenti dei più importanti musei del mondo: MoMA di New York, Victoria and Albert Museum di Londra, Vitra Design Museum di Weil am Rhein. Tra il 1970 e il 1980 lo studio si occupa di architettura, parchi e strutture collettive (scuole, centri sportivi, cimiteri) pensate in stretto rapporto con gli alberi e il verde.

Accesso consentito con Green Pass.

l'architettura degli alberi_mutty_leonardi

 

Data e ora

17/09/2021 @ 19:00 to
17/09/2021 @ 20:00
 

Location

 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento