Corpi che pensano di Marion Fayolle

Corpi che pensano di Marion Fayolle

727 727 people viewed this event.

Dal 30 novembre al 29 febbraio 2020.

Il 2019 di Mutty chiude in bellezza con la mostra Corpi che pensano dell’illustratrice francese Marion Fayolle.
La mostra, presentata per la prima volta in Italia, è organizzata in collaborazione con Gallucci Editore.

Corpi che pensano invita a entrare nel mondo della Fayolle, alla scoperta di frammenti dei suoi libri. Nel suo mondo, i corpi danzano, si rompono, volano via e assomigliano a sagome astratte che mettono in discussione le relazioni umane e cercano di incarnare l’invisibile.
Le ombre si abbracciano, le teste si staccano per lasciarsi baciare, gli abiti svaniscono e i sessi si trasformano in lattuga o in testa di cavallo.

Marion Fayolle
Nata in Francia nel 1988, è cresciuta nella regione dell’Ardèche e si è diplomata alla Scuola di Arti Decorative di Strasburgo. Insieme a due compagni di corso, Matthias Malingrey e Simon Roussin, nel 2009 ha fondato la rivista di fumetto e illustrazione “Nyctalope”.
È autrice di sette libri, tutti accolti in Francia con grande favore, oltre a collaborare come illustratrice con la carta stampata. La sua opera approda in Italia con “Gli amanti”, grande successo di pubblico, pubblicato da Gallucci nel 2015. Premiata al festival del fumetto di Angoulême nel 2018 per il suo album “Gli amori sospesi”, Marion Fayolle vive oggi nella Drôme.

 

Data e ora

29/11/2019 @ 19:30 to
29/02/2020 @ 19:30
 

Location

 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento