Mutty Libreria e spazio culturale
Mediterraneo – 35°N 18°E / Tutto questo ci riguarda

Mediterraneo – 35°N 18°E / Tutto questo ci riguarda

Una serata di riflessioni in cui provare, insieme, a capire cosa stia succedendo.

  • Quando: 27/10/2018, 17:00 - 20:00.
  • Dove: Mutty, a Castiglione Delle Stiviere in Viale Maifreni, 54.

Siamo immersi in un mondo in movimento, fatto da persone che viaggiano, si spostano, migrano. Tutto ciò ha conseguenze profonde sul nostro territorio, che ne modificano l’ambiente sociale e, ancora più in profondità, quello culturale.
 
Quella che vogliamo offrirvi è una serata di riflessioni in cui provare, insieme, a capire cosa stia succedendo.
 
Per questo motivo abbiamo chiesto l’aiuto di due figure professionali molto diverse perché ognuna possa, a suo modo, e con il proprio personale punto di vista, fare luce su un aspetto diverso di questa realtà complessa.
 
MARTINA STIPI: Presidente dell’associazione TorTor, laureata in Giurisprudenza in Diritto dell’Immigrazione, operatrice legale, che al momento lavora con i richiedenti asilo, che metterà a disposizione la sua esperienza pratica e quotidiana, sul campo, per rispondere a domande che indagano l’aspetto legale e operativo di chi arriva sul nostro territorio.
 
Insieme a lei prenderanno la parola alcuni ragazzi della sua associazione, perché il modo migliore per sviscerare il fenomeno migratorio, è dare voce a chi lo vive in prima persona.
 
ARMIN GREDER: Fumettista, graphic designer e illustratore di origine svizzera. Al suo lavoro sono state dedicate numerose mostre personali e collettive, dalla Germania fino al Giappone. Con l’albo illustrato “L’isola” (Orecchio Acerbo – 2008) ha ricevuto premi in tutto il mondo, fra cui il Goldener Apfel/Golden alla Biennale di Illustrazione di Bratislava del 2003. Nel catalogo di Orecchio Acerbo troviamo anche gli albi illustrati “La città” (2009), “Gli stranieri” (2012) e “Mediterraneo” (2017). I suoi ultimi lavori si sono concentrati su temi inerenti alle nostre domande: il senso di identità, la diversità, il viaggio, la migrazione, a dimostrazione del fatto che, la realtà culturale che cambia, non può che sollecitare la creatività di un artista.
 
Ingresso gratuito!
 
Per info:
info@mutty.it
0376/639921
Ph. Paolo Cremonesi