Mutty Libreria e spazio culturale
’45 di Maurizio A.C. Quarello

’45 di Maurizio A.C. Quarello

Mutty inaugura la mostra delle tavole originali dell’ultima graphic novel del disegnatore Maurizio A.C. Quarello che durante la serata incontrerà il pubblico e gli studenti del Liceo F. Gonzaga di Castiglione delle Stiviere.

  • Quando: 20/4/2017 - 31/5/2017, Tutto il giorno.
  • Dove: Mutty, a Castiglione Delle Stiviere in Viale Maifreni, 54.

In mostra fino al 31 maggio.

All’interno della Micro Rassegna per festeggiare il 25 Aprile, Mutty è lieto di ospitare la mostra delle tavole originali dell’ultima graphic novel del disegnatore Maurizio A.C. Quarello.
Uscita marzo per la casa editrice Orecchio Acerbo, l’autore per disegnare questa bellissima storia ha attinto dai ricordi dei nonni

Da Orecchio Acerbo:
“Un altro inverno, e gli Alleati ancora non sono arrivati. Sui monti del nord dell’Italia le bande partigiane si vanno ingrossando dei giovani che rifiutano di arruolarsi nelle fila della Repubblica di Salò e fuggono dalle deportazioni in Germania. Le azioni partigiane si fanno sempre più audaci, contro i repubblichini, contro i tedeschi. Più numerosi anche i rastrellamenti, più feroci le rappresaglie. Poi, finalmente, l’ordine dell’insurrezione. Tutti a valle, per unirsi ai nuclei cittadini, agli operai in rivolta. Per riscattarsi dal fascismo, per liberarsi dai tedeschi prim’ancora dell’arrivo degli Alleati. E intrecciata alla grande storia, quella minuta di Maria. Delle sue apprensioni per il marito partigiano e per il figlio alpino in Russia; della sua paura per i soldati della Wehrmacht che le piombano in casa; della sua gioia per la Liberazione e per il ritorno del figlio; della pietà per quel soldato tedesco ora vinto e prigioniero”.

MAURIZIO A.C. QUARELLO

È nato nel 1974 a Torino, città nella quale ha studiato grafica, architettura e illustrazione.
A partire dal 2004, si è dedicato all’illustrazione, ottenendo, in quell’anno, il Prix des Mediateurs Figures Futur al Salon de Montreuil e tre primi premi a concorsi nazionali. Nel 2005 ha pubblicato il primo libro con l’editore Orecchio Acerbo di Roma che ha ricevuto il premio Primo Voto come miglior albo italiano. Ad oggi i suoi libri sono più di quaranta, stampati in 23 paesi di 5 continenti da editori come Orecchio Acerbo, Sarbacane, Rouergue, Sterling, Barbara Fiore, Kumon, Gerstemberg.
I suoi albi hanno ricevuto premi e riconoscimenti in Italia, Francia, Stati Uniti, Spagna, Belgio, Svezia e Germania.
Nel 2012 ha ricevuto il Premio Andersen come migliore illustratore italiano, Il premio spagnolo Libreter e il Libbylit in Belgio per il miglior albo dell’anno, nel 2013 i premi: Prix Littéraire des Ecoliers, XI Prix Je lis J’élis, XV Premio Nazionale un Libro per l’Ambiente e Prix 2013 du Mouvement pour les Villages d’Enfants, nel 2014 il premio svedese IBBY Silverstar, il Premio Orbil e il Premio Fondazione Cassa di Cento in Italia, nel 2015 il Premio Soligatto e il Premio Laura Orvieto, nel 2016 vari premi negli Stati Uniti tra cui la Golden Medal all’Indipendent Publisher Book Award.
Nel 2007, nel 2013 e nel 2015 ha rappresentato l’Italia alla BIB di Bratislava.
Dal 2007 tiene corsi di illustrazione presso varie associazioni e dal 2011 insegna illustrazione all’Accademia di Belle Arti di Macerata.

mostra_quarello_orecchioacerbo

maurizio-quarello_mutty

quarello_45_mutty

quarello_mostra_mutty